Segmento D manuali di uso e manutenzione, libretti d’istruzioni, manuali d'uso on line

Citroën DS5: Comandi del tergicristallo - Visibilità - Citroen DS5 - Manuale del proprietarioCitroën DS5: Comandi del tergicristallo

I tergicristalli anteriori e posteriori del veicolo sono progettati per migliorare progressivamente il campo visivo del guidatore in funzione delle condizioni climatiche.

Programmazioni

Sono disponibili diverse modalità di comando automatico dei tergicristalli in base alle opzioni seguenti:

Comandi manuali

I tergicristalli sono comandati direttamente dal guidatore.

Comandi manuali

Tergicristallo anteriore Cadenza di funzionamento:

veloce (precipitazioni intense),

normale (pioggia moderata),

intermittente (proporzionale alla velocità del veicolo),

arresto,

automatico (premere verso il basso e rilasciare).

movimento singolo (tirare brevemente il comando verso di sé).

Tergicristallo posteriore

Tergicristallo posteriore

In caso di nevicata o brina abbondanti e quando si utilizza un portabiciclette sul bagagliaio, disattivare il tergicristallo posteriore automatico accedendo dal menu di configurazione.

Ghiera di selezione del tergicristallo posteriore:

arresto,

funzionamento a intermittenza,

funzionamento abbinato al lavacristallo (durata prestabilita).

Retromarcia Inserendo la retromarcia mentre è in funzione il tergicristallo anteriore, quello posteriore si attiverà.

Programmazione

L'attivazione o l'interruzione della funzione si effettua dal menu di configurazione.

Questa funzione è attiva per default.

Lavacristallo anteriore e lavafari

Lavacristallo anteriore e lavafari

Tirare il comando del tergicristallo verso di sé. Il lavacristallo e poi il tergicristallo funzionano per una durata limitata.

Se gli anabbaglianti sono accesi, anche i lavafari si accendono.

Per diminuire il consumo del liquido dei lavafari, questi funzionano solo ogni 7 utilizzi del lavacristallo o ogni 40 km, nel corso dello stesso tragitto.

Funzionamento automatico del tergicristallo anteriore

Il tergicristallo anteriore funziona automaticamente, senza intervento da parte del guidatore (grazie al sensore di pioggia situato dietro al retrovisore interno), adattando la sua velocità all'intensità delle precipitazioni.

Funzionamento automatico del tergicristallo anteriore

Attivazione

Dare un breve impulso al comando verso il basso.

Un movimento completo del tergicristallo conferma la presa in conto della richiesta.

Questa spia si accende sul quadro strumenti e appare un messaggio.

Funzionamento automatico del tergicristallo anteriore

Disattivazione

Dare un breve impulso sul comando verso il basso o posizionare il comando su un'altra posizione (Int, 1 o 2)

Questa spia si spegne sul quadro strumenti e appare un messaggio.

Dopo ogni interruzione del contatto superiore a un minuto, occorre riattivare il funzionamento automatico, dando un impulso verso il basso al comando.

Anomalia di funzionamento In caso di anomalia del funzionamento automatico, il tergicristallo funzionerà in modo intermittente.

Far verificare dalla rete CITROËN o da un riparatore qualificato.

Non coprire il sensore di pioggia, abbinato al sensore di luminosità e situato al centro del parabrezza, dietro al retrovisore interno.

In caso di lavaggio del veicolo in impianto automatico, disattivare il funzionamento automatico del tergicristallo.

In inverno, si consiglia di attendere lo sbrinamento completo del parabrezza prima di azionare il tergicristallo automatico.

Posizione particolare del tergicristallo anteriore

Posizione particolare del tergicristallo anteriore

Questa posizione permette di liberare le spazzole del tergicristallo anteriore.

Consente di pulire le spazzole o di sostituirle.

Può anche essere utile, in inverno, per liberare le spazzole del parabrezza dalla neve.

Per conservare l'efficacia delle spazzole piatte, si consiglia di:

  •  maneggiarle con cura,
  • lavarle regolarmente con acqua e detergente,
  •  non utilizzarle per trattenere del cartone contro il parabrezza,
  • - sostituirle ai primi segni di usura.
Leggi anche:

Lancia Flavia. Filtro aria A/C
Vedere "Manutenzione programmata" per gli intervalli di manutenzione corretti. AVVERTENZA! La manutenzione della vettura deve essere affidata a un centro assistenziale LANCIA. Pe ...

Ford Mondeo. Cambio di un fusibile
Fusibile/i PERICOLOSostituire sempre un fusibile con un altro avente l'amperaggio specificato. L'impiego di un fusibile con amperaggio maggiore può causare danni ai fili e innescare ...

Fiat Croma. Portapacchi/Portasci
Il portapacchi/portasci deve essere fissato al tetto in corrispondenza dei punti Afig. 119. Per potervi accedere sollevare le apposite linguette operando come segue: per versioni dotate di t ...

Veicoli