Segmento D manuali di uso e manutenzione, libretti d’istruzioni, manuali d'uso on line

Toyota Avensis: Bocchette di uscita dell'aria - Impianto dell'aria
condizionata manuale - Uso dell'impianto dell'aria
condizionata e dello sbrinatore - Accessori interni - Toyota Avensis - Manuale del proprietarioToyota Avensis: Bocchette di uscita dell'aria

■ Posizione delle bocchette di uscita dell'aria

Le bocchette di uscita dell'aria e il volume d'aria cambiano in base alla modalità flusso d'aria selezionata.

Bocchette di uscita dell'aria

■ Regolazione della posizione, apertura e chiusura delle bocchette di uscita dell'aria

Bocchette centrali

Bocchette di uscita dell'aria

Bocchette laterali destra e sinistra

Bocchette di uscita dell'aria

  1. Dirigere il flusso d'aria a sinistra o a destra, in alto o in basso.
  2. Ruotare la rotella per aprire o chiudere la bocchetta.

■ Appannamento dei finestrini

● Quando l'umidità nel veicolo è elevata, i finestrini si appannano facilmente. Accendendo si deumidifica l'aria proveniente dalle bocchette di uscita dell'aria e si disappanna il parabrezza con efficacia.

● Se si spegne , i finestrini si possono appannare con maggiore facilità.

● I finestrini potrebbero appannarsi se si utilizza la modalità ricircolo aria.

■ Modalità aria esterna/ricircolo aria

● Quando si guida su strade polverose, nelle gallerie o in traffico intenso, impostare il pulsante modalità aria esterna/ricircolo aria sulla modalità ricircolo aria. Ciò impedisce efficacemente l'ingresso di aria esterna nell'abitacolo.

● Veicoli con impianto dell'aria condizionata: Durante il raffreddamento, selezionando anche la modalità ricircolo aria, si migliora il raffreddamento dell'abitacolo.

■ Quando la temperatura esterna si avvicina a 0 (veicoli con impianto dell'aria condizionata)

La funzione di deumidificazione potrebbe non attivarsi nemmeno premendo.

■ Odori introdotti dalla ventilazione e dall'aria condizionata

● Per fare entrare aria fresca, impostare l'impianto dell'aria condizionata sulla modalità aria esterna.

● Durante l'uso, diversi odori all'interno e all'esterno del veicolo possono penetrare e accumularsi nell'impianto dell'aria condizionata. In questo caso tali odori possono propagarsi dalle bocchette.

● Per ridurre la possibilità del verificarsi di odori: Si consiglia di impostare l'impianto dell'aria condizionata sulla modalità aria esterna prima di spegnere il veicolo.

■ Funzionamento dell'impianto dell'aria condizionata all'arresto del motore dovuto al sistema di Arresto e Avviamento (veicoli con sistema di Arresto e Avviamento)

Quando il motore si arresta a causa dell'intervento del sistema di Arresto e Avviamento, le funzioni di raffreddamento, riscaldamento e deumidificazione dell'aria condizionata si disattivano e viene soffiata solo aria a temperatura ambiente ed è inoltre possibile che l'emissione di aria a temperatura ambiente venga interrotta. Per evitare lo spegnimento dell'impianto dell'aria condizionata, premere l'interruttore di annullamento del sistema di Arresto e Avviamento per disattivare il sistema.

■ Quando il parabrezza è appannato e il motore è arrestato a seguito dell'intervento del sistema di arresto e avviamento (veicoli con sistema di arresto e avviamento)

Premere l'interruttore di annullamento dell'Arresto e Avviamento per riavviare il motore e accendere per disappannare il parabrezza. Premendo solo si riavvia il motore e si disappanna il parabrezza..

Se il parabrezza si appanna in continuazione, premere l'interruttore di annullamento dell'Arresto e Avviamento ed evitare l'uso di tale sistema.

■ Se si avverte un odore proveniente dall'impianto dell'aria condizionata mentre il motore è spento a causa dell'intervento del sistema di Arresto e Avviamento (veicoli con sistema di Arresto e Avviamento)

Premere l'interruttore di annullamento dell'Arresto e Avviamento per riavviare il motore.

■ Filtro dell'aria condizionata

AVVISO

■ Per evitare l'appannamento del parabrezza

● Durante l'uso dell'aria fredda in giornate particolarmente umide, evitare l'uso di . La differenza tra la temperatura dell'aria esterna e quella del parabrezza può causare l'appannamento della superficie esterna del parabrezza, limitando la visuale.

● Non disporre alcun oggetto sul pannello strumenti che potrebbe ostruire le bocchette di uscita dell'aria. In caso contrario, il flusso d'aria potrebbe essere ostruito, ostacolando l'azione degli sbrinatori parabrezza.

■ Per evitare ustioni

● Non toccare le superfici degli specchietti retrovisori esterni quando gli sbrinatori specchietti retrovisori esterni sono attivati.

● Non toccare il cristallo nella parte inferiore del parabrezza o vicino ai montanti anteriori quando lo sghiacciatore tergicristallo è attivato. (Veicoli con sghiacciatore tergicristallo)

 

NOTA

■ Per evitare che la batteria si scarichi

Non lasciare inserito l'impianto dell'aria condizionata più del necessario a motore spento.

Leggi anche:

Citroën DS5. Traino di un rimorchio
Il veicolo è essenzialmente destinato a trasportare persone e bagagli, ma può anche essere utilizzato per trainare un rimorchio. In assenza di rimorchio, non guidare senza aver pre ...

Mazda 6. Manutenzione programmata
NOTA Superato il periodo indicato, proseguire nel piano di manutenzione rispettando gli stessi intervalli. Controllo delle emissioni e sistemi correlati I sistemi di accensione e ...

Peugeot 508. Funzionamento automatico
1. Programma automatico confort Le modalità Soft/Auto/Fast permettono al guidatore ed al suo passeggero anteriore di scegliere il confort dell'abitacolo a loro piacere: Privilegia una diffus ...

Veicoli